Governo: la politica energetica al Ministero della Transizione ecologica

E' questo quanto è scritto in una bozza di decreto (del quale l'ANSA è venuta in possesso) per il trasferimento di alcune competenze del Ministero dello Sviluppo economico (Mise) al nuovo Ministero della Transizione ecologica (Mite)

399
Il direttore scientifico dell'IIT (Istituto Italiano di Tecnologia) Roberto Cingolani al Forum sull' Economia Digitale, Milano, 11 Luglio 2019. ANSA / MATTEO BAZZI

“Al Ministero della transizione ecologica sono trasferite le funzioni esercitate dal Ministero dello sviluppo economico in materia di politica energetica, ferme restando le competenze in materia di liberalizzazione e concorrenza dei mercati e sicurezza degli approvvigionamenti di energia”. E’ questo quanto è scritto in una bozza di decreto (del quale l’ANSA è venuta in possesso) per il trasferimento di alcune competenze del Ministero dello Sviluppo economico (Mise) al nuovo Ministero della Transizione ecologica (Mite).