Incrementati i corrispettivi Conai riconosciuti ai Comuni per la raccolta degli imballaggi

Il Comitato di Verifica dell'accordo quadro Anci-Conai 2020-2024, tenutosi mercoledì 2 febbraio, ha formalizzato la revisione annuale dei corrispettivi riconosciuti per la raccolta e il conferimento ai Consorzi di filiera dei rifiuti di imballaggio e per le prestazioni aggiuntive così come proposto dal Comitato stesso lo scorso 21 gennaio. Il coefficiente di revisione dei corrispettivi è stato alzato al 2,27%

308

Aumentano i corrispettivi che Conai riconosce ai Comuni per la raccolta e il conferimento dei rifiuti da imballaggio ai Consorzi di filiera.

Il Comitato di Verifica dell’accordo quadro Anci-Conai 2020-2024, tenutosi mercoledì 2 febbraio, ha formalizzato la revisione annuale dei corrispettivi riconosciuti per la raccolta e il conferimento ai Consorzi di filiera dei rifiuti di imballaggio e per le prestazioni aggiuntive così come proposto dal Comitato stesso lo scorso 21 gennaio.

In particolare i corrispettivi hanno avuto un incremento che tiene conto dell’indice NIC 2020/2019, che è risultato pari all’1,9%, oltre che degli indici NIC dei due anni precedenti, non applicati in quanto inferiori all’1%. Il coefficiente di revisione dei corrispettivi è quindi risultato essere del 2,27%.

Sempre nel corso dell’ultima riunione del 2 febbraio, il Presidente del Consiglio Nazionale dell’Anci, Enzo Bianco ha assunto la presidenza del Comitato di coordinamento Anci-Conai.

nuovi corrispettivi ANCI-CONAI 2022 sono scaricabili al seguente link: Tabella_adeguamento_corrispettivi_ANCI_CONAI_2022