La SERR incontra gli studenti tra i banchi di scuola!

Gli organizzatori della Settimana Europea di riduzione dei rifiuti 2022, attraverso un appuntamento di didattica a distanza presenteranno la campagna agli studenti, portandoli alla scoperta del cash mob etico, ad una riflessione sul tema della legalità e sulle potenzialità del settore del recupero del tessile, concludendo con dei video sul tema della riduzione dei rifiuti girati dai ragazzi di 3 scuole superiori. L'appuntamento è per lunedì 17 ottobre alle ore 10

1155
SERR studenti

Torna la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) , l’iniziativa volta a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla sostenibilità e sulla corretta gestione dei rifiuti nel corso di una sola settimana nel mese di novembre.

In programma dal 19 al 27 novembre 2022, consiste in una elaborata campagna di comunicazione ambientale che intende promuovere, tra i cittadini, una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente.

Quest’anno, attraverso un appuntamento di didattica a distanza, gli organizzatori presenteranno la campagna agli studenti, portandoli alla scoperta del cash mob etico, ad una riflessione sul tema della legalità e sulle potenzialità del settore del recupero del tessile, concludendo con dei video sul tema della riduzione dei rifiuti girati dai ragazzi di 3 scuole superiori. L’appuntamento è per lunedì 17 ottobre alle ore 10:

👉 Segui l’evento live su YouTube

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti nasce all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l’obiettivo primario di sensibilizzare le istituzioni, i consumatori e tutti gli altri stakeholder circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire, anche alla luce delle recenti disposizioni normative (direttiva quadro sui rifiuti, 2008/98/CE).