Le migliori tendenze della moda per l’Estate 2021

158

Con le temperature che ormai si stanno assestando verso valori prettamente estivi, è giunta l’ora di pensare a come organizzare il proprio armadio per respingere la calura, senza però dimenticare di essere fashion e in linea con le tendenza moda di quest’anno. Anche perché, con le nuove riaperture, sarà finalmente possibile uscire la sera, e le occasioni per sfoggiare un capo carino di cui si va particolarmente fiere non mancheranno di sicuro. È arrivata l’ora di smetterla di frequentare i reparti pigiama e dedicate all’abbigliamento comodo per stare a casa. In estate bisogna osare e, se siete a corto di idee, sfogliando il volantino NKD troverete tantissimi articoli trendy, contraddistinti dalla consueta convenienza che accompagna le proposte dell’azienda tedesca. Ugualmente, molti altri brend, anche di alta moda, offrono grandi capi per l’estate, e a tal proposito a distinguersi per varietà e stile possiamo citare il summer wear di Tommy Hilfiger.

Dai tessuti, ai tagli sino ad arrivare ai colori, ecco quali saranno alcuni dei  trend per l’estate 2021.

1. Top croppati

Cominciamo col capo che più di tutti sa di estate, adatto sia per una camminata in centro, ma anche per un aperitivo e una cena informale tra amici. La versatilità di questo indumento gli permette di essere abbinato a un pantalone a vita alta, magari leggeri e vaporosi per contrastare il caldo cittadino. Le più importanti case di moda ne propongono, manco a dirlo, di mille versioni, da quelle a righe più casual, a quelle con maniche a sbuffo, per un look più ricercato ed elegante. 


2. Maniche vaporose

Le maniche voluminose ogni tanto tornano a dettar legge anche in estate, ed è sempre un’ottima notizia. Anche perché sono pochi gli indumenti in grado di far svoltare il proprio look come questo tipo di caratteristica. Anche in questo caso, la versatilità di questo tipo di soluzione permette di svariare e di personalizzare il proprio look senza avere il timore che lo stesso risulti eccessivo. Il motto rimane lo stesso degli scorsi anni: più grandi e vaporose sono le maniche, meglio è! 


3. Glitter

Rimanendo in tema di tendenza redivive che ciclicamente tornano a farci vita, i glitter caratterizzeranno la moda estiva per questo 2021, fatevene una ragione! Dai top alle giacche leggere, passando per le scarpe e gli accessori, non c’è miglior modo per accendere la scintilla delle vostre serate e per essere notate da tutti.


4. Colori pastello

Evidentemente chi ha pensato ai colori che sarebbero andati per maggiore durante l’estate, deve aver trovato ispirazione all’interno di qualche gelateria di grido in centro, caratterizzata da colori tenui e delicati, perfetti per far risaltare la propria abbronzatura e per favorire qualsiasi tipo di abbinamento senza troppi patemi. Delle tonalità che sicuramente creeranno qualche malumore e non adatte a tutti, ma basta ricordarsi che durante i mesi estivi uscire dalla propria comfort zone è sempre concesso, se non necessario.

5. Pantaloni comodi

Sia che si tratti di pantaloni anni ’80 a vita alta, o di jeans leggeri, o magari cargo short, la caratteristica principale riguardante i capi per la parte inferiore del nostro corpo sarà la comodità. Quindi addio indumenti aderenti, e benvenuti tagli larghi che lasciano respirare la pelle rendendo la calura più sopportabile, ma allo stesso tempo senza incidere sulla femminilità del look. E chi fosse scettico sulla resa di questo tipo di pantaloni per le occasioni più formali, basta farsi un giro in rete per capire che si tratta di preoccupazioni immotivate. 


6. Espadrillas

In questo caso si tratta della conferma di un trend riciclato dagli anni ’80 e che da qualche anno viene riproposto con successo in primis sulle passerelle, e che poi trova immancabilmente spazio nelle vetrine di tantissimi negozi. Le espadrillas sono state sempre considerate una calzatura da vacanza e cheap, ma le nuove versioni pensate per questo 2021 hanno l’obiettivo di aprire nuovi orizzonti, rendendole adatte a qualsiasi tipo di occasione. Se ne trovano con la zeppa, aperte davanti, di tessuti pregiati e di qualsiasi colore, in modo da essere abbinate agevolmente con tutto. 

Il momento di sperimentare

In conclusione, possiamo dire che l’estate è la stagione che più di tutte ci permette di sperimentare con tipologie di capi, di tessuti e di stili. E allora, quale momento migliore per dare sfogo al nostro estro modaiolo?