Pubblicato il secondo volume del Vademecum per la gestione ambientale degli imballaggi

La nuova pubblicazione della Commissione Imballaggio e Ambiente affronta il tema degli adempimenti nei confronti dei sistemi europei di gestione degli imballaggi post consumo, alla luce della liberalizzazione degli enti preposti in molti Paesi europei, in caso di esportazione di merci confezionate

588

La nuova pubblicazione della Commissione Imballaggio e Ambiente, che segue il Volume I del 2018 relativo agli Stati Membri dell’Unione Europea al 1994, anno di pubblicazione della Direttiva imballaggi, affronta il tema degli adempimenti nei confronti dei sistemi europei di gestione degli imballaggi post consumo, alla luce della liberalizzazione degli enti preposti in molti Paesi europei, in caso di esportazione di merci confezionate.

Il Vademecum Volume II, dedicato ai Paesi entrati nell’Unione Europea dopo il 2004, segue lo stesso schema del Volume I e riporta per ciascun Paese il modello di gestione presente, l’ottemperanza delle imprese, gli eventuali obblighi di etichettatura degli imballaggi, l’organizzazione dell’apparato sanzionatorio, evidenziando se presenti punti critici.

Scarica il Vademecum per la gestione ambientale degli imballaggi – Volume II

Sono disponibili gli interventi dei relatori che hanno presentato il volume lo scorso 10 settembre:

Presentazione CONAI: PRESENTAZIONE_ FUSONERINI_10_09_2021

Presentazione Istituto Italiano Imballaggi: PRESENTAZIONE_ALDRIGO_10_09_2021

Presentazione Camera di Commercio Italia-Germania: PRESENTAZIONE_AHK_ 10_09_2021