Stati Generali della Green Economy 2022: 8 e 9 novembre ad Ecomondo

L’edizione 2022 dell'annuale appuntamento sulla green economy del paese sarà dedicata al tema “Le nuove sfide della transizione ecologica per le imprese italiane – Tra gli alti costi dell’energia, delle materie prime e della crisi climatica”. Ecco il programma della due giorni

1254

Gli Stati Generali della Green Economy, l’evento annuale di riferimento per la green economy italiana, promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy e realizzato in collaborazione con il Ministero della Transizione Ecologica e con la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile di Edo Ronchi, arrivano alla undicesima edizione. L’appuntamento è per l‘8 e 9 novembre a Rimini Fiera, nella tradizionale cornice di Ecomondo – Key Energy.

L’edizione 2022 sarà dedicata al tema “Le nuove sfide della transizione ecologica per le imprese italiane – Tra gli alti costi dell’energia, delle materie prime e della crisi climatica” ed è articolata secondo l’agenda che segue.

Plenarie:

  • 8 novembre ore 11.15 –  Sessione plenaria di Apertura
    Le nuove sfide della transizione ecologica per le imprese italiane
    Presentazione della Relazione sullo Stato della Green Economy 2022
  • 9 novembre ore 9.30 – Sessione plenaria internazionale:
    Imprese e governi per la transizione ecologica e la neutralità climatica, con gli interventi dei vertici delle imprese, delle istituzioni e dei rappresentanti internazionali

Sessioni tematiche di approfondimento:

  • Materie prime, l’uscita dalla crisi passa dall’economia circolare, in collaborazione con Circular Economy Network – 8 novembre ore 15.00
  • Le città e la sfida del clima, in collaborazione con Green City Network – 8 novembre ore 15.00
  • Visioni di futuro: le imprese italiane e la sfida della neutralità climatica, in collaborazione con Italy for Climate – 9 novembre ore 15.00
  • Circularity of water | Challenges, solutions and technologies for a new international geography: partnerships between Italy and the Netherlands, in collaborazione con Ambasciata e Consolato Generale dei Paesi Bassi e Materia Rinnovabile(in lingua inglese) – 8 novembre ore 16.30
  • La transizione ecologica dell’agroalimentare: in collaborazione con CREA e Rete Rurale Nazionale – 8 novembre ore 15.00

Quest’anno, inoltre, una special edition della sessione tematica sulla mobilità che si svolgerà sarà in anteprima il 12 ottobre, durante IBE – Intermobility and Bus Expo – a cura dell’ Osservatorio Nazionale Sharing Mobility, in collaborazione con Ecomondo – Key Energy e con la partecipazione di Club Italia e ASSTRA

La sessione MaaS || Mobility as a Service: la nuova frontiera della mobilità sostenibile, sogno o realtà? sarà l’occasione per avviare un confronto sull’applicabilità del MaaS, comprenderne i vantaggi e le opportunità, presentare le best practice e gli sviluppi principali, discutere i modelli di business, evidenziare le innovazioni tecnologiche e le soluzioni alle sfide di questo servizio.

Appuntamento il 12 ottobre, dalle ore 10.00 – 13.00 | Main Arena (B5) – INGRESSO EST

Programma | Link

Per partecipare alla sessione mobilità è necessario iscriversi al seguente link:
Registrazione online

Per tutte le altre sessioni degli Stati Generali della green economy le iscrizioni saranno disponibili entro il 10 ottobre.

Per maggiori info vai su www.statigenerali.org