Consorzio Ricrea presente in ITALIANA, il nuovo portale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Consorzio RICREA trova spazio all’interno di Italiana dove viene proposta l’edizione estera di Ambaraba RICICLOclò riservata alle scuole primarie italiane nel mondo collegate alle ambasciate e consolati d’Italia

265

E’ on line ITALIANA, il portale della Farnesina per la promozione della lingua, della cultura e della creatività italiana nel mondo. Un progetto che vede il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale impegnato sia come promotore che come produttore di iniziative di promozione integrata. Italiana è la risposta della Farnesina alla domanda di cultura italiana nel mondo. Un contenitore unico dove troveranno spazio – gratis per il pubblico – musica, letteratura, poesia, cinema, teatro, arti visive, web art, ma anche architettura, design, storia, archeologia, enogastronomia.

La piattaforma di italiana(in italiano e in inglese) è organizzata nelle tre macro-sezioni Cultura e creativitàLingua e formazione Opportunità. Impostato come un vero e proprio magazine, italianaproporrà anche interviste, focus, approfondimenti. Prevede inoltre una newsletter periodica che informerà su tutte le novità, un canale Vimeo per i film, i documentari, le performance e gli altri contenuti video e audio originali e una presenza costante sui social network della Farnesina.

Infine, italianaè il canale per informarsi sulle attività della rete culturale della Farnesina, e rimanere aggiornati sugli 82 Istituti Italiani di Cultura all’estero, le scuole di lingua italiana, i lettorati, le missioni archeologiche, le iniziative legate all’Unesco e i siti italiani Patrimonio dell’Umanità. Proprio in quest’ambito il Consorzio RICREA, grazie alla collaborazione con la Direzione Generale per la promozione del sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale,  trova spazio all’interno di Italianadove viene proposta l’edizione estera di Ambaraba RICICLOclò riservata alle scuole primarie italiane nel mondo collegate alle ambasciate e consolati d’Italia.

Combinare la riflessione sulle tematiche ambientali con lo studio della lingua italiana: questa l’originale formula di Ambarabà RICICLOclò, un’iniziativa di educazione ambientale aperta alle scuole primarie, giunta alla sua ottava edizione, e che quest’anno, per la prima volta, coinvolge anche le scuole italiane all’estero con un’edizione speciale dedicata. Si tratta di un concorso basato sulla scoperta di formule linguistiche e giochi di parole con cui raccontare in maniera creativa il ciclo di vita degli imballaggi in acciaio. Gli alunni sono chiamati a riflettere e lavorare sulla lingua italiana e sul possibile riuso fantasioso del materiale linguistico, metafora del riciclo stesso.

L’edizione 2021 del Concorso è dedicata in particolare all’invenzione di proverbi e modi di dire e invita gli studenti ad attingere al patrimonio culturale tradizionale italiano e straniero.