PNRR, mercoledì 14 aprile Conferenza Unificata Stato-Regioni

Regioni, Comuni e Province si sono incontrati con il governo l'ultima volta giovedì 8 aprile, per chiarire soprattutto il ruolo degli enti locali nell'applicazione del Piano che verrà presentato a Bruxelles. In particolare non è ancora chiaro se il loro deve essere un ruolo di programmazione col governo o di semplici enti attuatori di progetti nazionali declinati a livello locale

686

La ministra per gli Affari Regionali, Mariastella Gelmini, ha convocato per mercoledì 14 aprile 2021, in seduta straordinaria, la Conferenza Unificata Stato-Regioni per affrontare le ultime novità sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) che riguardano gli enti locali. Regioni, Comuni e Province si sono incontrati con il governo l’ultima volta giovedì 8 aprile, in una riunione in cui si è cercato di chiarire soprattutto il ruolo degli enti locali nell’applicazione del Piano che verrà presentato a Bruxelles a fine aprile. In particolare non è ancora chiaro se il loro deve essere un ruolo di programmazione col governo o di semplici enti attuatori di progetti nazionali declinati a livello locale. Interrogativo che potrebbero ricevere risposta oggi, alle 15.30.

Sul punto interverranno:

– alle ore 15.30 il Dott. Roberto Cingolani, Ministro della Transizione ecologica;

– alle ore 15.50 il Dott. Vittorio Amedeo Colao, Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale;

– alle ore 16.10 l’On. Prof. Renato Brunetta, Ministro per la pubblica amministrazione.

– segue discussione.

Per saperne di più