Quartier Circolare presenta ‘Sfida delle idee’. All’Environment Park un’intera giornata per sviluppare proposte innovative e concrete

Un premio da 3000 euro per sviluppare la propria idea sul tema “Rifiuti, giovani, cittadini alla ricerca di soluzioni”. La partecipazione all’evento del 16 luglio è gratuita, 30 i posti disponibili per ragazzi dai 20 ai 30 anni. Iscrizioni aperte fino al 13 luglio 2022

2068

Il 16 Luglio 2022 presso l’’Environment Park di Torino, in Via Livorno 60, si terrà la SFIDA DELLE IDEE – le migliori idee per la sostenibilità,  del progetto QUARTIER CIRCOLARE – Giovani protagonisti del cambiamento, un’attività co-finanziata dall’Unione Europea e dalla Regione Piemonte nel contesto del “Bando Giovani e Agenda 2030 – Progetto Mindchangers” (www.mindchangers.eu). La sfida delle idee è un format basato sul lavoro di gruppo, sulla partecipazione attiva e sulla contaminazione e sulla suggestione delle idee dei partecipanti. 30 ragazzi e ragazze, in età compresa tra i 20 e i 30 anni, hanno l’occasione unica di vedere realizzata la loro idea per la sostenibilità sul tema “RIFIUTI, GIOVANI CITTADINI ALLA RICERCA DI SOLUZIONI”.

I partecipanti avranno un’intera giornata per sviluppare delle proposte innovative e concrete da presentare alla giuria di Quartier Circolare. Durante la maratona i giovani saranno guidati e supportati dai tutor messi a disposizione dai partner di progetto per offrire competenze differenti durante il lavoro di progettazione a gruppi. La proposta migliore che potrà rendere più sostenibile almeno un aspetto della vita dei cittadini e delle cittadine, riceverà il premio di 3,000 euro che ne sosterrà le spese per la realizzazione (lancio, prototipazione, diffusione). La conduzione della sfida delle idee è affidata al partner di progetto Offgrid

Come partecipare

La partecipazione all’evento è  gratuita ed i posti sono limitati. Le iscrizioni sono aperte fino al 13 Luglio compilando il form a questo link https://forms.gle/6VGc6MgfVYnEpwf98. Gli aspiranti partecipanti dovranno compilare anche un questionario che permetterà di creare le squadre di lavoro nel miglior modo possibile. Per informazioni è possibile scrivere all’indirizzo: e.graziano@lvia.it

Quartier Circolare – giovani protagonisti del cambiamento – è promosso dall’Associazione LVIA, Legambiente Metropolitano Torino e area metropolitana e OffGrid Italia in collaborazione con Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino, Santourin e Diwaneg Management. A sostegno del progetto anche Radio Ohm ed Eco dalle Città che, attraverso articoli e podcast radiofonici, racconteranno l’evoluzione del progetto e le storie dei protagonisti che lo realizzeranno.

Per maggiori informazioni visita il sito https://lvia.it/quartier-circolare